Quote latte: Hogan, non c’è nessun collasso settore

hogan“Non c’è nessun collasso del settore e oggi abbiamo la stessa media di prezzo di due anni fa, quindi continuiamo ad avere una politica dettata dal mercato, che si riflette in una stabilizzazione a circa 32 centesimi al litro” a livello europeo.
Così il commissario europeo all’agricoltura, Phil Hogan, rispondendo alle domande dei giornalisti sulla volatilità del prezzo del latte in Europa, in vista della fine del regime delle quote, il primo aprile.
“Continuerò a rimanere vigile in caso di una grave minaccia al mercato del latte” ha aggiunto Hogan, che ha spiegato come la decisione di porre fine al regime sia stata presa nel 2003 e quindi la prossima scadenza “non è certo una sorpresa”. “La situazione oggi – ha sottolineato il commissario europeo all’agricoltura – è completamente diversa rispetto a quella del 1994, quando è partito il regime delle quote. Adesso il settore del latte è molto più legato al mercato: siamo capaci di esportare l’11% del nostro latte senza nessun tipo di sussidi”. “La domanda globale aumenta e quindi la prospettiva è incoraggiante” ha detto Hogan, citando l’esempio dei prodotti caseari: “Fra 2010 e 2013 l’export dell’Ue verso la Corea è più che raddoppiato”. In sostanza “l’industria deve trovare il modo di adattarsi alla realtà, noi monitoreremo la situazione” ha assicurato Hogan. Quanto alle difficoltà che stanno affrontando alcuni allevatori, specie nelle aree montuose, “ci sono specifiche misure che gli Stati membri possono adottare nell’ambito del programma dello sviluppo rurale”. Quanto all’accessibilità al credito per nuovi investimenti e la ristrutturazione delle aziende, Hogan ha ricordato lo strumento finanziario appena lanciato con la Banca europea d’investimenti (Bei), che Stati e regioni possono impiegare per tutto il comparto agricolo. Con la Bei inoltre “sono in corso negoziati, che speriamo di concludere quest’anno” per un nuovo strumento ad hoc di agevolazione del credito nel settore lattiero-caseario.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.