Quote latte : le sanatorie mettono a rischio la coesione sociale

”Sulle quote latte la coesione sociale e’ a rischio”. A sostenerlo, in una nota, e’ l’associazione agricola Confagricoltura, secondo la quale un settore ”cosi’ importante per l’agroalimentare” non puo’ essere soggetto a continui ”attacchi mediatici e giurisdizionali da parte di un manipolo di produttori di latte che non vuole rispettare le regole comunitarie e nazionali”. L’associazione, rimarcando l’appoggio per la posizione del ministro Galan, perentoria sulla necessita’ di pagare le multe, ha voluto ricordare che il mancato pagamento di multe per splafonamento delle quote latte ha gia’ superato 2 miliardi di euro, cifra che ”rischia di consolidarsi”. Ricordando inoltre come l’Unione europea non ammetta sospensioni di sanzioni e abbia gia’ offerto nell’ultima trattativa un’ulteriore possibilita’ di mettersi in regola, Confagricoltura ha ribadito ”che la legge deve essere uguale per tutti, senza che venga messa sul piatto della bilancia alcuna appartenenza politica per cambiare questa regola”. L’associazione ha infine annunciato che, ”se si dovesse insistere nel portare avanti ‘sanatorie”, sarebbe pronta a scendere in piazza. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.