Quote latte: Martina, ora deve iniziare nuova stagione

Martina5“La fine del regime delle quote latte deve anche essere l’inizio di una nuova stagione”. Lo ha detto il ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Maurizio Martina, intervenuto alla manifestazione degli allevatori della Coldiretti in corso a piazza Venezia. “L’Italia – ha precisato il ministro – ha pagato in questi anni a Bruxelles 4,5 miliardi di euro. E’ stata una partita gestita dalla vecchia politica in maniera scandalosa – ha detto Martina – che ha speculato su questa vicenda promettendo soluzioni facili. Noi ora abbiamo il dovere di offrire una parole di verità su questa vicenda costata a ciascun italiano oltre 70 euro procapite. Farebbe il Parlamento – ha auspicato il ministro Martina – ad aprire una commissione d’inchiesta, intanto noi diciamo che le regole vanno rispettate”. Sulla denuncia di un rischio di invasione di latte dall’estero il ministro ha detto che “la concorrenza estera già c’era, ma ora, con questo passaggio, dobbiamo attrezzarci bene, fare più squadra, lavorare per rafforzare l’export grazie alla distintività del nostro latte che nelle prossime settimane arriverà sugli scaffali di vendita con il nuovo logo 100% italiano. 35 mila allevatori – ha sottolineato il ministro – sono un tassello indispensabile e c’è bisogno di tutelarli con un reddito adeguato. Nel medio scenario vedo grandi opportunità ma già ora abbiamo ottenuto 100 milioni di euro per il settore con la legge di stabilità ultima, rafforzeremo inoltre i nostri formaggi Dop, porteremo nel 2016 il latte nelle scuole, e stiamo riorganizzando la filiera attraverso l’interprofessione e la riforma del contratto; il tema dell’interprofessione è importante come lo è l’azione dell’Antitrust. Per quanto riguarda le multe dobbiamo fare il punto sull’ultima campagna per la quale però abbiamo già ottenuto da Bruxelles la rateizzazione senza interessi per eventuali multe, dopodiché – ha concluso – le regole vanno rispettate e noi non siamo quelli che metteranno la polvere sotto il tappeto”. (ANSA)

Un Commento in “Quote latte: Martina, ora deve iniziare nuova stagione”

Trackbacks

  1. Quote latte: Martina, ora deve iniziare nuova stagione - AllNews24

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.