Rapporto Fao: De Castro, serve impegno contro volatilità dei prezzi


I dati del rapporto FAO sulla food insecurity sono “l’ennesima conferma che volatilità dei mercati e aumento dei prezzi alimentari sono ormai caratteristiche strutturali che toccano tutti, cui bisogna dare risposte di carattere globale”. Così il presidente della Commissione Agricoltura e sviluppo rurale del Parlamento europeo Paolo De Castro commenta il rapporto SOFI 2011 dell’organizzazione per l’agricoltura e l’alimentazione delle Nazioni unite pubblicato oggi. “Quello che impressiona nel rapporto FAO – prosegue De Castro che al tema della volatilità ha dedicato il volume ‘Corsa alla terra’ – è che l’impatto degli shock di prezzo è sempre più legato al contesto e alle commodity, in uno scenario in cui è difficile definire geograficamente le aree dell’insicurezza alimentare”. Questo, secondo il già ministro dell’agricoltura, è una dimostrazione che “si tratta di problemi che ormai toccano tutti e a crisi globali vanno date risposte globali”. “Serve uno sforzo della comunità internazionale – ha concluso De Castro -, una presa di responsabilità per tradurre in pratica i principi enunciati nel 2011 con il G20 di Cannes. La prossima settimana i ministri dell’agricoltura del G20 dovrebbero incontrarsi a Roma e mi auguro possano prendere decisioni incisive in merito”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.