Ue: redditi agricoli in forte calo. Maglia nera per l’Italia


Dal 2000 al 2009 in Italia i redditi agricoli reali sono diminuiti del 36% contro una crescita del 5,3% nell’Unione europea. Lo rileva Eurostat, l’ufficio europeo di statistica, che indica in calo anche il numero degli occupati: meno 25% nell’Ue e meno 16% in Italia. I redditi agricoli sono diminuiti in dieci paesi Ue e aumentati in 17: tra le riduzioni piu’ rilevanti con quella dell’Italia e del Lussemburgo (meno 36%) anche quella registrata in Danimarca (meno 46%) e in Irlanda (meno 30%). Solo tra il 2008 e il 2009 Eurostat indica la contrazione in Italia pari al 21%, cosi’ come in Germania. Quanto all’occupazione, la diminuzione piu’ consistente e’ stata registrata in Estonia con un meno 55% dal 2000 al 2009. Con l’Italia anche la Spagna e la Francia hanno visto una contrazione (meno 17%). Complessivamente nel 2009 erano occupati in agricoltura 11,2 milioni di europei. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.