Referendum: Confeuro, soddisfatti per il risultato

Il raggiungimento del quorum per i quesiti referendari – dichiara il presidente nazionale Confeuro, Rocco Tiso – è un grande segnale di partecipazione della società civile, nonché un’ottima notizia per tutti gli agricoltori spaventati dal Ddl Ronchi, il quale avrebbe di certo aumentato i costi di produzione degli operatori del comparto agroalimentare.
Noi della Confeuro – continua Tiso – abbiamo contribuito con tutte le nostre forze al raggiungimento di questo risultato, evidenziando sin da subito la discutibilità, sia economica sia morale, di un provvedimento atto a privatizzare un bene comune che non può essere commercializzato al pari di altri beni materiali.
La nostra soddisfazione – conclude Tiso – è relativa anche al successo del referendum contro il nucleare. Ora ci auguriamo che il messaggio mandato dagli italiani all’esecutivo si trasformi presto in iniziative concrete a sostegno delle energie alternative.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.