Riaprono gli ippodromi in vista di un incontro con il Zaia

Riapertura temporanea degli ippodromi di Roma, Milano, Livorno e Ravenna dal 19 al 28 febbraio, in attesa di un nuovo incontro fissato per il 24 con il ministro delle Politiche agricole Luca Zaia. E’ quanto e’ emerso dall’incontro che si e’ svolto questa mattina al Ministero di via XX Settembre tra l’Unire e i rappresentanti degli ippodromi, in cui e’ stata trovata una ‘soluzione ponte’ in attesa che si affronti il problema dei contributi compensativi versati agli ippodromi per la loro riapertura. Lo riferisce Nicola Veronico consigliere di amministrazione dell’Unire a margine dell’incontro al quale ha partecipato anche il segretario generale dell’Ente Riccardo Acciai. Per il presidente dell’ippodromo di Capannelle Enzo Mei ”l’incontro e’ valso solo come atto di buona volonta’ per riprendere a correre, ma le posizioni rimangono ferme e poco conciliabili; l’importante e’ che per il momento si riaprano gli ippodromi, il mese prossimo si vedra”’. Gaetano Papalia presidente dell’ippodromo romano di Tor di Valle si e’ detto ”soddisfatto che l’Unire abbia aderito alla proposta per la riapertura degli ippodromi, ma rimaniamo convinti della necessita’ che ci vengano riconosciuti i corrispettivi dovuti; e’ nella pienezza del diritto insistere per avere dall’Unire i corrispettivi compensativi previsti dall’ultima convenzione stipulata; del resto – conclude – una recente sentenza del Tar del Lazio conferma la fondatezza delle nostre ragioni”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.