Ricavi a 41,5 milioni per il primo bilancio della Fruit Modena Group

pere 4Si e’ chiuso con risultati positivi il primo bilancio d’esercizio della Fruit Modena Group, la cooperativa ortofrutticola aderente a Confcooperative Modena nata un anno fa dalla fusione tra le cooperative Campofrigo di Campogalliano ed Eurofrutta di Sorbara. Nel suo primo anno di vita la cooperativa, un colosso nella trasformazione e commercializzazione della pera, ha realizzato un fatturato di 41,5 milioni di euro e distribuito ai soci quasi 27 milioni di euro, mentre il prodotto conferito ha superato i 464.500 quintali, il 96,8% costituito dalle pere. ”Rispetto all’annata precedente, l’annata 2008/2009 ha registrato un calo della produzione del 28% dovuto alle avverse condizioni climatiche e alle grandinate che hanno colpito gli impianti dei nostri 581 soci – ha spiegato il presidente della Fruit Modena Group, Angelo Barbieri – Questo non ha impedito al nostro prodotto di essere commercializzato nella fascia alta del mercato, ottenendo cosi’ buoni risultati economici. La generale scarsa produzione di pere in Europa ha favorito la possibilità di scegliere i periodi piu’ ottimali per le nostre vendite. In questo modo abbiamo potuto riconoscere ai soci una liquidazione media di 0,60 euro al kg (scarti inclusi), superiore ai prezzi correnti di mercato”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.