Rigoni Asiago: fondo italiano entra con 14 milioni

Il Fondo Italiano entra con una quota di minoranza nel capitale del gruppo veneto Rigoni di Asiago, attivo nella produzione e commercializzazione di confetture a base di frutta di provenienza biologica. Lo si legge in una nota in cui viene indicato un investimento di 14 milioni da parte del Fondo, in parte attraverso un aumento di capitale e in parte attraverso un prestito convertibile. Il Gruppo Rigoni di Asiago, che oggi conta sono circa 100 dipendenti, per un fatturato complessivo nel 2011 atteso pari a circa 63 milioni di euro, ha avviato la sua attività negli anni ’20, concentrandosi inizialmente nel miele, per poi ampliare l’offerta alle confetture e altri prodotti spalmabili. Per l’operazione finanziaria è stato assistito da Mediobanca.
(ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.