Riparte dopo il sisma il caseificio La cappelletta di S.Possidonio

CAS. LA CAPPELLETTA_1È diventato suo malgrado uno dei simboli del terremoto del 20-29 maggio 2012. Nove mesi dopo il sisma che ha colpito la Bassa Modenese, il caseificio La Cappelletta di S. Possidonio è ritornato quasi alla normalità. Hanno fatto il giro del mondo le foto e le riprese tv delle 43 mila forme di Parmigiano-Reggiano cadute a terra nel magazzino della cooperativa casearia della Bassa Modenese; il 30 per cento del prodotto (circa 13 mila forme) è andato distrutto e i danni, comprese le attrezzature e immobili, ammontano a oltre 6 milioni di euro. A questo occorre aggiungere il costo delle nuove scalere antisismiche (dieci euro per ogni forma di formaggio) e quello per l’affitto dei magazzini in cui sono state conservate in questi mesi le 30 mila forme di Parmgiano-Reggiano “sopravvissute” alle scosse. Stanno tutte tornando al caseificio al ritmo di 600 forme al giorno: ora il magazzino ne ospita quasi 30 mila. Il presidente Luciano Dotti dice che la cooperativa, che aderisce a Confcooperative Modena, ha 35 soci e l’anno scorso ha trasformato in Parmigiano-Reggiano 175 mila quintali di latte, è riuscita ad andare avanti grazie all’impegno dei soci e dipendenti e alla solidarietà. «In questi nove mesi abbiamo lavorato moltissimo – sottolinea Dotti – Abbiamo riportato a casa il formaggio, lo abbiamo tagliato e spedito. Non abbiamo visto un euro di contributi: se non arrivano siamo rovinati, perché le aziende agricole hanno bisogno di liquidità e qui la liquidità non c’è». Per fortuna nei mesi scorsi La Cappelletta ha registrato vendite record. Gli ordini continuare ad arrivare soprattutto via mail, ma sono molte anche le persone, provenienti da tutta Italia, che si presentano allo spaccio tutti i giorni, domeniche comprese. «Grazie a tutti voi che avete acquistato il nostro Parmigiano-Reggiano: la solidarietà ci ha permesso di costruire il nuovo magazzino e di ripartire», conferma Dotti. Attualmente è disponibile formaggio da pasto stagionato undici-dodici mesi (10 euro/kg), Parmigiano-Reggiano stagionato quindici mesi (11 euro/kg), Parmigiano-Reggiano stagionato venti mesi (13 euro/kg). Sono previste offerte speciali per chi ordina grossi quantitativi. Ricordiamo che il caseificio La Cappelletta di S. Possidonio è stato premiato nel 2011 in occasione della quarta edizione del Super Palio Estense, la competizione che valuta i migliori produttori di Parmigiano-Reggiano.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.