Riparte la campagna Unaproa per consumo di frutta e verdura

frutta mistaPrende il via per il secondo anno la campagna per il consumo di ortofrutta ‘Nutritevi dei colori della vita ‘, promossa da Unaproa (Unione Nazionale tra le Organizzazioni dei Produttori Ortofrutticoli, Agrumari e di Frutta in Guscio) con il cofinanziamento dell’Unione Europea e dello Stato Italiano (ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali).In questa seconda metà di luglio, in tutte le province del Veneto, la campagna si concretizzerà in un’azione di informazione all’interno dei punti vendita del Gruppo Alì. Obiettivo è sensibilizzare i consumatori non soltanto a mangiare più frutta e verdura, ma anche a variarne il consumo, seguendo i 5 colori del benessere: 5 porzioni giornaliere di frutta e verdura di 5 colori diversi (giallo-arancio, bianco, rosso, verde, blu-viola). “E’ dimostrato infatti che le proprietà salutistiche di frutta e verdura sono dovute non solo al contenuto di acqua, zuccheri, vitamine e minerali ed alle fibre che li costituiscono – sottolinea Ambrogio De Ponti, presidente di Unaproa – ma anche ad alcune speciali sostanze colorate protettive, presenti in abbondanza in frutta e verdure: Polifenoli e Flavonoidi, composti organici naturali fondamentali per la salute. Variando nel corso della giornata il consumo di frutta e verdura di colore differente possiamo costruire la nostra dieta ideale per stare in forma e curare il nostro benessere”. Particolare attenzione la campagna Unaproa pone verso i giovani, e perciò la campagna si indirizza verso il pubblico del Giffoni Film Festival, dal 18 al 28 luglio a Giffoni Valle Piana in provincia di Salerno. Conferenze, incontri, animazioni inviteranno il pubblico del Festival di cinema per ragazzi leader nel mondo (ben 170 mila presenze nell’edizione 2012!) a seguire la linea dei 5 colori.(ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.