Romano: “sull’etichettatura pronto a censura Ue”


“Per garantire la tutela della nostra produzione, sono pronto anche ad affrontare un’azione di censura dall’Unione Europea, ma dobbiamo condurre in porto in tempi brevi la legge su tracciabilita’ ed etichettatura”. Con queste parole e’ intervenuto il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Saverio Romano, al Seminario ‘Le OP e le AOP: modello per la PAC 2014-2020′ organizzato da UNAPRO. “Serve un’azione politica forte – ha sottolineato Romano – per difendere il nostro comparto agricolo, non c’e’ nessun intento protezionistico, ma solo la volonta’ di far rispettare un insieme di regole che non devono valere solo per i nostri agricoltori ma anche per quelli degli altri paesi.
Dobbiamo puntare sulla qualita’ e sulla tracciabilita’ superando le resistenze dei paesi trasformatori. Chiedo a voi come ho chiesto a tutti gli attori del settore che ho incontrato in questi giorni di fare uno sforzo di unita’: prima di pensare alla riforma della PAC dobbiamo lavorare a una politica agricola comune italiana. Solo cosi’ possiamo riuscire a portare avanti le nostre istanze in Europa”. In questo senso, per Romano e’ “particolarmente importante il mondo dell’associazionismo in agricoltura, e credo che le Organizzazioni dei Produttori abbiano un ruolo determinante nell’ambito dell’agroalimetare italiano. Come ho avuto modo di dire gia’ al vostro Presidente Ambrogio De Ponti”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.