Rosso di Montalcino: rinviato il voto per la modifica del disciplinare

Rinviato il voto sulla modifica del disciplinare del Rosso di Montalcino. L’assemblea dei produttori riuniti nel Consorzio del Brunello di Montalcino, secondo quanto rierisce il Consorzio stesso in una nota, ha deciso di posticipare la decisione ratificando quanto discusso stamani dal Cda, ovvero ”una proroga utile a definire meglio il perimetro e la portata dell’eventuale cambio del disciplinare, ed in particolare la possibilita’ di utilizzare altri vitigni oltre il Sangiovese”. Questo perche’, secondo il Cda, ”ad oggi non pare esservi una compiuta informazione sul lavoro svolto e sulle finalita’ e le necessita’ perseguite per la revisione del disciplinare”. La votazione, afferma il Consorzio, ”verra’ riproposta entro tre mesi dalla data odierna, invitando tutti gli associati a fornire alla commissione tecnica ogni indicazione che possa essere ritenuta utile per migliorare una delle ricchezze del territorio”. Nel frattempo il tema sara’ oggetto di approfondimento. ”E’ una decisione che ci lascia molto soddisfatti – ha dichiarato il presidente del Consorzio, Ezio Rivella – perche’ la maggioranza ha giustamente valutato che per una materia cosi’ delicata per il prodotto, il mercato ed il territorio fossero necessari ulteriori approfondimenti tecnici prima di pronunciarsi in modo definitivo in uno o nell’altro senso. Del resto l’eventuale cambio di disciplinare del Rosso di Montalcino era tra i punti da esplorare del mandato del nuovo Consiglio”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.