Sabato a Genova i mondiali del pesto

I campionati del mondo di pesto, sabato a Genova a Palazzo Ducale, vedranno sfidarsi 100 esperti e dilettanti di cucina provenienti da tutto il globo nella lavorazione del basilico al mortaio con in palio per il vincitore il ‘pestello d’oro’ del valore di circa 2.000 euro. La gara, organizzata dall’associazione ‘Palatifini’ è alla sua terza edizione e i concorrenti, che hanno superato le 35 gare eliminatorie svolte nel mondo, si sfideranno dalle 10.30 fino alle 16, nella sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale. La giuria e’ composta da 30 professionisti culinari. Il concorrente piu’ anziano ha 81 anni, il piu’ giovane 18, 56 gli uomini e 44 le donne. Quaranta provengono da fuori Liguria. Sedici gli stranieri, tra cui due conconrrenti dall’Equador e uno dal Giappone. L’inno del campionato sara’ composto dal gruppo musicale ‘Buio Pesto’. Dal 20 marzo al 20 giugno Palazzo Spinola ospitera’ la mostra ‘Antichi Mortai’. Agguerriti per far tornare il titolo mondiale in Liguria i concorrenti di Genova e Tigullio dopo che nel 2008 la medaglia e’ andata al cuoco degli Usa James Bowien.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.