Sagra Agricoltura di Mordano: alla collega Gabriella Pirazzini il premio “Aratro d’oro”

SAGRA mordano 2016 (7)Si è presentata davvero alla grande la 35.a Sagra dell’Agricoltura di Mordano, in programma da venerdì 27 maggio a domenica 5 giugno, premiando con l’Aratro d’Oro la giornalista Gabriella Pirazzini. Ieri sera, infatti, nel corso della presentazione della rassegna, il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, ospite della serata, ed il patron della Sagra, Renato Folli, hanno consegnato il premio ‘Aratro d’Oro’ a Gabriella Pirazzini, giornalista conduttrice della trasmissione “Con i piedi per terra” su Telesanterno, da sempre al fianco del mondo agricolo.
“Ogni anno la Sagra dell’Agricoltura assegna il premio “Aratro d’Oro” ad una personalità che, a nostro avviso, maggiormente si distingue nei vari campi della vita. Per noi, infatti, questo premio rappresenta il simbolo della fatica e della costanza di chi lavora, consapevole che prima di raccogliere i frutti bisogna preparare e dissodare il terreno per la semina” ha spiegato Renato Folli nel consegnare il premio insieme al ministro Poletti -. In questo caso il premio va meritatamente a Gabriella Pirazzini, per la brillante carriera di giornalista conduttrice della trasmissione “Con i piedi per terra”, che per noi rappresenta un punto di riferimento per la sua capacità di parlare in modo chiaro e altamente qualificato, mettendo in valore i vari aspetti, opportunità e problematiche di un comparto fondamentale del nostro Paese come l’agroalimentare, con tutte le sue eccellenze”. Non a caso la motivazione del premio recita proprio “A Gabriella Pirazzini, “Con i piedi per terra”. Da 20 anni la voce degli agricoltori italiani con Telesanterno”.
“Se una trasmissione continua ad essere da più di 20 anni un punto di riferimento vuol dire che la qualità è assolutamente indiscutibile. La Sagra dell’Agricoltura ha fatto proprio bene ad assegnare questo Premio a Gabriella Pirazzini, un premio meritatissimo” ha detto il ministro Giuliano Poletti, nel consegnare insieme a Renato Folli il riconoscimento.
“Sono emozionata ed orgogliosa. Oltre che a me, questo è un riconoscimento all’intera trasmissione, nata esattamente il 12 novembre del 1994 e da allora andata in onda ininterrottamente tutte le settimane, per 22 anni, passando dall’ambito regionale a quello nazionale, creando un canale digitale dedicato, qual è Antenna Verde e il sito della trasmissione. Questi importanti traguardi sono il frutto di un lavoro di squadra. Per questo vorrei ringraziare Raffaele Matteucci, ideatore coraggioso del programma, l’editore Flavio Bighinati che ci ha creduto e il montatore storico, Bruno Nalon. Un grazie speciale alle colleghe Elisabetta Gori e Barbara Paknazar, che con me conducono il programma. Siamo tre donne in un mondo ancora troppo maschile” ha dichiarato da parte sua Gabriella Pirazzini.

In precedenza, il premio “Aratro d’Oro” è stato conferito ai seguenti personaggi: Arrigo Sacchi, Generale Loffredi; Marco Pantani; ‘Aceto’; Loris Capirossi; Prof. Paolo De Castro, ministro politiche agricole; Giancarlo Minardi; Prof. Cesare Maltoni; Alfredo Martini; Vincenzo Maenza; ‘Varenne’; Alex Zanardi; Marco Melandri; Dott. Claudio Costa; Cav. Paolo Bruni; Alberto Tomba; Stefano Domenicali; Andrea Minguzzi, Campione olimpico; Luca Gardini, Campione del Mondo Sommeliers; Giuliano Poletti, ministro del Lavoro.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.