Sagra dello Scalogno di Romagna: dal 21 al 24 luglio a Riolo Terme (RA)

sagra scalogno riolo terme
Coltivato da sempre in Romagna, lo scalogno fu portato da popoli provenienti dall’oriente che migrarono verso l’Europa cinquemila anni fa.

Fin dal 1992 Riolo Terme organizza una festa ad hoc con l’idea di promuovere questo prodotto tipico della tradizione locale, diventato tra l’altro marchio IGP dal 1997. Ogni anno si rinnova l’appuntamento nelle vie centrali del paese, con la mostra mercato dello scalogno da parte degli agricoltori che sono in possesso della certificazione del prodotto e con i ristoratori che propongono piatti rigorosamente a base di questa prelibata tipicità.

Anche quest’anno sarà allestito il punto ristoro tutto dedicato al piccolo bulbo, con ricchi menù a tema. Ogni sera dalle ore 19.00 presso il Parco Pertini si potranno gustare fiori di cipolline e salsa di scalogno, tagliolini allo scalogno, polenta al ragù di scalogno, tartare allo scalogno, salsiccia di castrato allo scalogno, frittate di scalogno, per citare solo alcune delle pietanze. Domenica 24 luglio i fornelli saranno operativi anche a pranzo.

E la sera non mancheranno musica, spettacoli ed intrattenimento.

In concomitanza con la fiera dello scalogno, si terrà, presso la Rocca di Riolo, la terza edizione della fiera del libro romagnolo.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.