Salumi: gli italiani non guardano la scadenza

salumi 3La scoperta di 3 tonnellate di salumi e prodotti tipici come salsicce, soppressate e pancette scaduti, ma pronti per essere messi in vendita, conferma la necessità di tenere alta la guardia contro le frodi a tavola per le quali si e’ registrato un vero boom con un aumento del 32% nel valore dei sequestri nel 2008. E’ quanto afferma Coldiretti che nel commentare positivamente un’operazione condotta dai carabinieri del Nas di Catanzaro sottolinea che solo il 13% degli italiani presta attenzione alla data di scadenza.
Nel 2008, spiega la Coldiretti, ha raggiunto un totale di quasi 159 milioni di euro il valore dei cibi e delle bevande sequestrate dai carabinieri dei Nas nella lotta contro le frodi e le sofisticazioni grazie alle 27.633 ispezioni effettuate. Per quanto riguarda i sequestri, i settori maggiormente interessati sono proprio quelli delle carni e degli allevamenti col 32 %, delle conserve alimentari con il 31 % del valore sequestrato, dei vini e degli alcolici con il 16% per cento, del latte e derivati con l’11% e della ristorazione con l’uno per cento del valore sequestrato.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.