Salumi italiani: ottimi risultati all’estero

SALAMI APPESI
Nel 2012 le esportazioni dei salumi italiani hanno superato quota 138.440 ton (+3,8%), segnando un nuovo record in valore: 1,116 miliardi di euro (+7,2%). Lo rileva Assica in occasione di ‘Tuttofood’ nel sottolineare che “questo dato positivo, che in termini di fatturato è migliore sia di quello dell’industria alimentare (+6,9%) sia di quello dell’industria nel suo complesso (+3,7%), è determinato in particolare da un vero e proprio boom delle esportazioni extra Ue. Infatti, mentre l’acquisto dei salumi italiani in Europa è cresciuto solo dell’1,3% in quantità e del 4,6% in valore, gli invii verso i mercati extracomunitari, come Usa, Giappone, Canada, Russia e Hong Kong sono complessivamente aumentate del 12,7% in quantità e del 16,5% in valore”. Questi dati – rileva Assica – sono il frutto, da una parte, della crisi internazionale, che è sempre più una crisi europea, e dall’altra della grande capacità delle imprese produttrici del settore di penetrare sempre più mercati geograficamente o culturalmente lontani e nonostante le difficoltà rappresentate dalle barriere tariffarie e non”. Intanto Assica saluta positivamente la recente apertura del mercato Usa ai salumi a breve stagionatura stimando che nel 2014, primo anno di effettiva operatività della nuova apertura, il flusso delle esportazioni possa aumentare di circa 10 milioni di euro, a cui va aggiunto un ‘effetto traino’ sull’export di prosciutti crudi, prosciutti cotti e mortadelle.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.