San Daniele chiude il 2010 con un fatturato di 350 mln

Il Prosciutto di San Daniele ha chiuso il 2010 con un fatturato di 350 milioni di euro e un incremento in termini di vendite del 3,5%, con 2.750.000 prosciutti a marchio Dop venduti nel mondo dalle aziende del consorzio friulano. I dati sono stati resi noti dal Consorzio del Prosciutto di San Daniele. Segnali positivi anche nell’export, in forte crescita (+21% rispetto al 2009) su tutti i principali mercati extra Ue. In particolare sono significativi i dati di vendita in Canada (+142%), Giappone (+22%), Usa (+18%), Svizzera +18% e Australia (+1%). In ambito Ue l’incremento e’ stato del 10% e ha riguardato soprattutto Francia, Germania e Inghilterra. Forte è stato l’incremento di vendite (+28%) del San Daniele pre-affettato e confezionato. A partire dal 2011, e per i successivi due anni, il Consorzio ha annunciato una serie di azioni promozionali in Inghilterra, Russia e Stati Uniti per sostenere la penetrazione e lo sviluppo delle vendite in quei mercati. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.