San Leo ‘Capitale europea’ dei prodotti Bio

san leo2San Leo sarà Comune capofila di un progetto europeo di scambio internazionale di cultura ed esperienza sui prodotti Biologici e Tipici del territorio.
Mercoledì la cittadina montefeltresca ospiterà il primo simposio europeo sui prodotti bio dedicato alle città in cui si sviluppano economie attente ai prodotti naturali.Al meeting europeo parteciperanno i *rappresentanti istituzionali, ma anche gli imprenditori e commercianti delle seguenti città: Ogijares (Spagna), Correns (Francia), Norimberga (Germania), Seeham (Austria) e Nauxeni (Lituania)*. Il programma prevede tre giorni di lavori, ogni mattina si terranno workshop in lingua inglese dedicati all’approfondimento di tematiche di sostenibilità ambientale, agricole e di sviluppo del commercio dei prodotti tipici locali e biologici, mentre nel pomeriggio i le delegazioni straniere verranno accompagnate alla scoperta del territorio, degli agriturismi, delle aziende agricole e casearie ed ovviamente saranno proposte degustazioni e cene a tema nei ristoranti del posto.
Il Comune di San Leo** è stato lungimirante, guardando con fiducia all’Europa, ha deciso di prendere parte al bando europeo Citizen che sostiene l’interscambio di idee e l’incontro tra diverse realtà comunitarie vincendolo ed aggiudicandosi finanziamenti per sostenere ben due incontri sul territorio avvalendosi della consulenza professionale dello studio FinProject di Rimini.
Nei prossimi giorni sono attesi circa un’ottantina di partecipanti tra delegati stranieri e nazionali*; infatti alle conferenze potranno partecipare apertamente tutti gli interessati, comprese le scolaresche vista la peculiare attenzione allo sviluppo e sostegno di tematiche sensibili come il la tutela del territorio e la cura dell’ambiente.La tre giorni di lavori e visite guidate verrà inaugurata mercoledì mattina a partire dalle ore 9.30 con il saluto di benvenuto all’interno della fortezza rinascimentale di San Leo a cui prenderanno parte il Sindaco di San Leo, Mauro Guerra e la Giunta comunale, con la partecipazione dell’assessore** alleAttività Produttive, Agricoltura, Commercio della Provincia di Rimini, Juri Magrini.
Il Comune inoltre, ha deciso di aderire alla rete internazionale dell’Associazione ‘Città del Bio’* a cui fanno parte già anche tre delle città che aderiscono al progetto europeo.Progetto che è stato premiato dall’UE come uno dei migliori progetti del Bando Citizen e realizzato dallo studio riminese Fin Project.* Su imput del Comune di San Leo, lo studio di consulenza finanziaria ha provveduto, in collaborazione con Ecoarea, alla realizzazione dell’intero sistema di intese comunitarie, ma anche all’organizzazione di tutti gli *8 appuntamenti in programma in tour per l’Europa, sino all’incontro di chiusura che si svolgerà nuovamente a San Leo il 26 giugno 2014.
Per lo sviluppo del bando l’UE ha stanziato in totale 148.000 euro che serviranno a sostenere le spese di viaggio delle diverse delegazioni,* incentivate ad incontrarsi e a confrontarsi sulla tematica scelta. Un confronto che rappresenta anche una grande opportunità economica non solo per la partecipazione ai convegni (a San Leo sono state occupate gran parte delle strutture ricettive per i prossimi giorni) ma
più ampiamente per la creazione di una rete commerciale ed imprenditoriale estesa.
La Comunità Europea finanzia l’incontro tra enti ai quali è demandato il compito di coinvolgere e mettere in relazione tra loro i privati. Il senso del progetto è quello di favorire il
coinvolgimento dei produttori locali, mettendoli in contatto con produttori e compratori esteri, sino a creare un sito di produzione comunitario e una fiera di prodotti biologici ingrado di generare produttività.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.