San Valentino tra neve, montagna, ambiente,sapori

Un altezza di neve che supera i 200 centimetri sul crinale degradando progressivamente a valle, con prospettive imminenti di abbassamenti repentini delle temperature e nuove precipitazioni, garantiranno nei prossimi giorni panorami invernali imbiancati almeno nella parte sommitale del Parco. Continuano naturalmente quindi le attività invernali organizzate in queste settimane all’interno del programma Neve e natura. Si potrà partecipare anche questo fine settimana al corso di sci di fondo gratuito sulla pista ad anello di Pian dei Fangacci. Il programma si svolge il sabato pomeriggio – dalle 14, 30 alle 16, 30 – e la domenica mattina (due corsi) – dalle 9, 30 alle 14. E’ rivolto a persone con diversi livelli di competenza (base e avanzato). Si possono noleggiare sci e scarponi. Per chi partecipa al corso con attrezzatura propria si paga una piccola cifra di ingresso come contributo alla manutenzione della pista.Per l’iscrizione si può contattare l’organizzazione ai numeri 0543. 980051 e 347 0824105.Domenica mattina torna un appuntamento che appartiene ormai alla tradizione dell’inverno di Campigna. Il “Raduno sci-alpinistico” è arrivato alla sua XVIII edizione. E sono tantissime le persone che vengono anche da molto lontano per partecipare. La novità di quest’anno, come dicevamo, è la tantissima neve. La manifestazione non è competitiva ed è aperta a tutte le discipline: trekking, ciaspole, sci-alpinismo. Si parte dal passo Fangacci (m 1.483) con direzione Fontanelle mantenendo la pista di fondo. Si percorre il sentiero 00 con arrivo a Pian Cancelli, da dove poi, continuando lungo la Pista del Lupo, si risalirà fino monte Falco (m 1.657). Da questo punto si comincerà la discesa verso Poggio Sodo dei Conti proseguendo per i Prati della Burraia. Si seguirà il sentiero di fosso Abetìo fino a Campigna. La quota di partecipazione include gadget e il pranzo nelle strutture di Campigna. Per informazioni ulteriori si può chiamare l’organizzazione al numero 320. 4309459. Altrimenti si può scrivere a info@campigna.it.
Sabato mattina, dalle 9 alle 12, il centro equestre Equinatura (tel. 340. 5252454 – 328. 3094444, info@equinatura.it, www.equinatura.it) di Pratovecchio, propone “Passeggiata a cavallo”, un’occasione per ammirare il panorama del Parco e della campagna casentinese.L’associazione “Gli amici dell’asino” (tel. 320. 0676766 – amici.asino@alice.it) a Casanova di Bibbiena, propone, nella mattina di domenica (dalle 9,30 alle 12), “Un amore… d’asino!”, passeggiata romantica in compagnia degli asinelli con aperitivo a dorso d’asino. Per la realizzazione di tutte le attività, per motivi organizzativi, è richiesta la prenotazione.
Sabato, dalle 17 alle 20, si potrà godere dei colori caldi del tramonto riflessi sulle nevi del Parco con l’escursione “Ciaspolata di San Valentino”. Si parte con queste moderne racchette da neve da Pian dei Fangacci e si raggiungono, in un percorso ad anello, monte Falco e Pian Cancelli.
Sempre sabato – dalle 17, 30 alle 20 – si potrà partecipare a “Notturna di S. Valentino con le ciaspole in Campigna”. Ci si ritrova alle 16, 45 in paese e si descrive l’anello Fangacci – monte Falco – Fangacci. Su richiesta possono essere effettuate varianti su questo percorso. Si possono noleggiare le ciaspole. Per informazioni e prenotazioni si può chiamare il numero 347. 8857842.
L’escursione “Cuori sulla neve” (19,30 – 22,30), in notturna sulla neve di Campigna alla luce della luna, chiude San Valentino nel Parco. L’accompagnatore è la guida Federico Maggioli, che può essere contattato ai numeri 333. 5238534 e 0541. 948541.
Per ulteriori informazioni sulla programmazione generale degli eventi si può chiamare la coop. Atlantide allo 0543. 971575.
L’ufficio turistico del Parco Nazionale risponde al numero 0575. 503029, dal lunedi al venerdi, dalle 9 alle 13.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.