Frodi Ue: scoperti dai Nac 4700 falsi braccianti

“L’azione di vigilanza e controllo svolta dal Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari sul tessuto socio-economico del comparto agroalimentare e’ assolutamente strategica per garantire le condizioni di legalita’ e di efficienza del sistema agricolo nazionale. Nel ribadire che il Ministero continuera’ a sostenere con forza l’attivita’ dei Nuclei Antifrodi Carabinieri, vorrei sottolineare anche l’importanza della collaborazione offerta dalle stesse organizzazioni di produttori e delle associazioni di settore, con le quali abbiamo intrapreso da tempo un percorso comune per una sempre piu’ efficace e concreta tutela della legalita’ del comparto”. Cosi’ il ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Mario Catania, ha commentato l’operazione sviluppata dal Nucleo Antifrodi Carabinieri di Salerno e dalla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore che ha portato al sequestro di beni per oltre un milione e 200 mila euro a carico di imprenditori agricoli, accusati di una truffa ai danni dell’Inps e dei finanziamenti comunitari per oltre 3 milioni di euro e che vede indagati 34 operatori del settore agroalimentare e oltre 4.700 falsi braccianti agricoli. “Ai Militari tutti dei Nuclei Antifrodi Carabinieri – ha aggiunto il Ministro – rivolgo dunque il mio plauso per il grande impegno e la professionalita’ con cui sviluppano importanti e delicate attivita’ investigative nei settori strategici delle frodi comunitarie e dell’agropirateria”. (AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.