Segnali di ripresa per il Prosciutto di Parma preaffettato

prosciutto 2Ci sono segnali di ripresa del mercato del preaffettato del Prosciutto di Parma, che negli ultimi mesi aveva risentito della crisi congiunturale. Anche il segmento piu’ dinamico del Parma – che ha visto i propri volumi crescere da 15 a 52 milioni di vaschette negli ultimi otto anni, con un incremento nel 2008 di tre milioni di confezioni – nel primo semestre ha segnalato volumi in calo e redditivita’ ridotta per le aziende produttrici. In luglio la crescita e’ stata del 23% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. A trainare il mercato e’ stato il Regno Unito, seguito da Francia e Belgio. Oltreoceano i piu’ grandi consumatori di Parma in vaschetta sono gli americani e i giapponesi

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.