Sequestrate 75 tonnellate olio con falsa etichetta ‘extra’

Sei container, nei quali erano state stipate 9.267 confezioni di olio di oliva con le etichette falsificate, per un peso di circa 75 tonnellate e un valore complessivo di 272mila euro, sono stati bloccati dai funzionari dell’Ufficio Dogana di Civitavecchia. L’olio era destinato in Iran, Stati Uniti, Hong Kong e Territorio Britannico dell’Oceano Indiano. Sulle etichette delle bottiglie era stata apposta la scritta ‘Extra Vergin Olive Oil’ mentre le analisi effettuate dal laboratorio chimico delle dogane hanno accertato che era semplice olio vergine di oliva. La merce è stata posta sotto sequestro e l’esportatore è stato denunciato per tentata frode nell’esercizio in commercio e falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.