Sequestrate a Treviso 8,3 tonnellate di pesce. Verrà dato in beneficenza

guardia costieraRimane sempre alta l’attenzione della Capitaneria di Porto di Venezia al fine di tutelare il consumatore finale e contrastare la pesca illegale, nonostante si sia conclusa da poco l’operazione “GIANO” sui controlli sulla filiera ittica su tutto il territorio nazionale. Durante un controllo ispettivo operato dagli uomini della Guardia Costiera del 9° Centro di Controllo Area Pesca di Venezia presso una ditta d’importazione di generi alimentari della provincia di Treviso, sono state sequestrate 8,3 tonnellate circa di prodotti ittici. Del quantitativo totale, mezza tonnellata risultava essere tranci di filetto di tonno “pinna gialla” (“thunnus albacares”) provenienti dalla Spagna e riportanti sull’etichetta la dicitura di tonno rosso (“thunnus thynnus”), specie piu’ pregiata – dal costo ben superiore- e soggetta a particolare regolamentazione che ne disciplina la pesca al fine di preservare tale specie, molto richiesta sul mercato mondiale Infatti la Convenzione Internazionale per la Conservazione del Tonno Rosso Atlantico- alla quale l’Unione Europea ha aderito- emana ogni due anni apposite decisioni che ne disciplinano la pesca e la commercializzazione. Il resto del prodotto posto sotto sequestro riguarda 7 tonnellate di sogliole (“solea vulgaris”) risultate sottomisura. Infatti l’intera partita, pescata nell’Oceano Nord Atlantico – zona FAO 27-, presentava numerosi esemplari inferiori alla taglia minima prevista di 24 cm , risultando pertanto essere novellame. Anche sul rispetto delle misure delle specie ittiche la legislazione nazionale e comunitaria e’ molto attenta e restrittiva al fine di evitare che vi sia una pesca selvaggia che possa in breve termine portare all’estinzione di talune specie. Su disposizione della Procura della Repubblica ed in adesione alle disposizioni impartite dal Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali On. Luca ZAIA, il prodotto sequestrato verra’ dato in beneficienza a vari enti caritatevoli del Veneto.(AGI)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.