Sequestrato allevamento di galline nel ferrarese: c’era moschicida in acqua

Galline ovaiole in gabbia
L’Unità operativa attività veterinarie ha eseguito il sequestro sanitario cautelativo di un allevamento di galline nel Comune di Codigoro, località Cà Foscari (Ferrara), per il ritrovamento nell’acqua per gli animali di un prodotto moschicida. Venerdì mattina un veterinario e un tecnico della prevenzione hanno fatto un intervento di campionamento dell’acqua destinata agli animali, in un allevamento di galline ovaiole. Nel corso del sopralluogo programmato è emerso che, dal giorno precedente, nell’acqua sarebbe stato somministrato il prodotto. Per questo motivo, in accordo con il Servizio veterinario regionale e l’Istituto zooprofilattico, è stata prescritta l’immediata cessazione della somministrazione dell’acqua e disposto il sequestro dell’allevamento e delle uova, procedendo ad accertamenti per la ricerca di pesticidi. Il provvedimento sarà mantenuto fino all’esito dei campionamenti, mentre le uova prodotte nella giornata precedente l’intervento sono state rintracciate, segnalando il caso al Servizio veterinario territorialmente competente, sullo stabilimento di confezionamento delle uova.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.