Sequetrate nel ferrarese dieci tonnellate di cozze e vongole. Erano senza documentazione


Cinque tonnellate di vongole veraci e altrettante di cozze senza la necessaria documentazione sanitaria (e quindi senza la possibilita’ di risalire alla loro provenienza) sono state sequestrate dai finanzieri di Codigoro (Ferrara). Erano in un camion frigo, fermato durante un controllo, per un valore all’ingrosso di circa 20 mila euro. Il camion, di proprieta’ di un’impresa del Trapanese, era partito da uno stabilimento di Chioggia (Venezia) ed era diretto al sud. I mitili erano gia’ confezionati e pronti per essere venduti all’ingrosso. Dopo l’autorizzazione del servizio veterinario Asl di Ferrara, le cinque tonnellate di vongole ancora vive sono state rigettate in mare in una zona protetta, mentre le cozze sono state distrutte.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.