Sì della Camera al nuovo testo sul commercio del riso. Ora passa al Senato

riso 6 L’Aula della Camera ha approvato la nuova disciplina del commercio interno del riso. Il testo, che passa al Senato, e’ stato approvato con 263 voti a favore e l’astensione di 244 deputati: il Pd, l’Idv e l’Udc.
Il testo approvato, che abroga la normativa sul riso in vigore dal 1958, modifica la classificazione e le denominazioni di vendita del riso in modo da renderle maggiormente aderenti alle molteplici varieta’ coltivate in Italia. Il provvedimento stabilisce le definizioni del prodotto ”riso” sulla base della lavorazione o del trattamento subito (riso greggio, integrale, il parboiled, il riso ceroso e quello aromatico, pigmentato o ostigliato). Si riferisce alle varie tipologie di riso confezionato, venduto, posto in vendita o comunque immesso al consumo sul territorio nazionale. Sono sottratti all’applicazione della legge i prodotti protetti da una IGP o una DOP riconosciuta e quelli destinati ad essere esportati. La classificazione del riso viene ricondotta a tre gruppi sulla base delle caratteristiche del grano: riso tondo, medio e lungo, sulla base dei parametri biometrici previsti dalle norme Ue.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.