Siamo cio’ che mangiamo: Il profumo del … vegetariano

Siamo cio’ che mangiamo: mai detto fu piu’ vero alla luce di una ricerca citata dal blog “Howstuffworks”. Risale al 2006, e’ stata condotta nella Repubblica Ceca, gli scienziati hanno sottoposto 30 volontari, divisi in due gruppi, a una dieta precisa. Un gruppo ha seguito una dieta vegetariana, gli altri una dieta carnivora a base di carne rossa. Ma oltre a mangiare, niente : infatti nessuno dei partecipanti ai due gruppi ha potuto mai lavarsi prima che l’esperimento fosse terminato. e questo perche’ lo scopo era quello di dimostrare quanto l’alimentazione incida sul nostro odore, o in alcuni casi, sul nostro “fetore” .
Alla fine del test, lembi di tessuto impregnati di odore d’ascella dei soggetti sono stati fatti annusare ad un gruppo di donne. Allora, le signore hanno trovato meno sgradevoli e pungenti quelli che si erano alimentati con regime vegetariano.
In effetti l’odore umano e’ dovuto in gran parte alle ghiandole apocrine, presenti su ascelle inguine, e genitali. Inoltre, vi è l’influenza di funghi e batteri, situati sulla superficie della pelle e nutriti dagli scarti, come grassi e proteine, presenti nel sudore.
Allora, una dieta vegetariana (appunto povera di tali elementi) ha le carte in regola per diminuire gli effluvi del proprietario. E’ anche utile evitare i cibi speziati, in particolare in peperoncino, poiché anche tale pratica contrasta i microrganismi “cattivi”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.