Siccità: la preoccupazione dell’Op Pempacorer


«La siccità ha raggiunto livelli di estrema gravità. La mancanza di precipitazioni si protrae oramai da diversi mesi e la situazione per il settore dell’agricoltura pare ancora più grave rispetto a quella già disastrosa del 2003». Ad aggiungersi al coro delle preoccupazioni è la voce del Presidente dell’O.P. Pempacorer, il ravennate Luciano Pula, che nel corso dell’ultimo CdA ha manifestato tutti i suoi timori per lo stato delle cose. Una preoccupazione non da poco considerando che l’O.P. Pempacorer, che ha sede a Bagnacavallo (RA), è una delle più grandi Organizzazioni di Produttori ortofrutticoli d’Italia, con ben 2.000 soci, 280.000 tonnellate di prodotti commercializzati per un fatturato di circa 150 milioni di euro. La situazione è critica per quanto riguarda i raccolti e le produzioni. I danni per questo stato di cose sono già ingenti, tanto che alcune Associazioni agricole stanno addirittura pensando di richiedere lo stato di calamità.
«Le prospettive sono veramente “nere”, con riduzioni stimate delle rese produttive che potrebbero raggiungere livelli talmente bassi da minare in maniera irrecuperabile le imprese agricole, già messe a dura prova dalla crisi economica nazionale e mondiale degli ultimi anni – prosegue Pula – Le nostre strategie commerciali e l’aver sempre puntato sull’alta qualità del prodotto purtroppo non sono sufficienti per superare questo stato di emergenza, anche se possono dare qualche change in più ai nostri soci. E’ però fra i nostri obiettivi quello di tenere monitorata la situazione ed essere presenti in tutti i tavoli di lavoro nei quali verrà affrontato il problema».

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.