Siccità: Regione E-R finanzia sette grandi invasi irrigui interaziendali


La Regione Emilia-Romagna ha finanziato con 4 milioni 190 mila euro la realizzazione e l’ampliamento di sette medio-grandi invasi irrigui interaziendali destinati a soddisfare i fabbisogni idrici di oltre 140 imprese agricole e zootecniche per un investimento complessivo di oltre 5 milioni 900 mila euro.  I progetti finanziati riguardano sette Consorzi di scopo tra imprese agricole, ciascuno dei quali con almeno venti agricoltori associati. Tre Consorzi sono in provincia di Ravenna, uno in provincia di Forli-Cesena, uno in provincia di Piacenza, uno in provincia di Bologna ed uno tra le  province di Forli-Cesena e Ravenna; quattro in pianura, tre in collina e montagna. Ogni invaso avrà una capacità di accumulo di acqua compresa tra 50 mila e 250 mila metri cubi.
“Con questo finanziamento del Piano regionale di sviluppo rurale – spiega l’assessore regionale all’Agricoltura Tiberio Rabboni – diamo una risposta concreta ai problemi della siccità e alle difficoltà di approvvigionamento idrico in agricoltura, ma soprattutto indichiamo una strada da sviluppare nei prossimi anni. L’acqua va sistematicamente accumulata per essere poi utilizzata nei periodi di maggiore fabbisogno e criticità; ciò deve essere fatto con l’impegno diretto degli agricoltori, considerando l’invaso irriguo una struttura produttiva aziendale, da ottimizzare nei costi di investimento e nella gestione attraverso Consorzi e gestioni associate tra più aziende. In questo modo si garantisce certezza di disponibilità irrigua, si conserva l’acqua di falda sotterranea e si migliora complessivamente la qualità ambientale dei territori. Anche per questo e’ nostra intenzione ripetere prossimamente questo tipo di finanziamenti, riducendo eventualmente, previo assenso di Bruxelles, il numero minimo di aziende associate. ”

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.