Sicurezza alimentare, in 2012 sequestrate 28mila ton.prodotti

Carabinieri antifrodeCirca 500 mila controlli, 28 mila tonnellate di prodotti sequestrati, per un valore economico di oltre mezzo miliardo di euro: è la sintesi delle operazioni condotte nel 2012 in Italia a opera degli organi preposti ai controlli sulla sicurezza alimentare. I dettagli delle indagini sono stati raccolti e riportati nel dossier ‘Italia a Tavola 2013’, a cura del Movimento Difesa del Cittadino e Legambiente. Giunto alla decima edizione, il report prende di mira le falsificazioni dando ampio spazio alle alterazioni dei prodotti Made in Italy. Da nord a sud dello Stivale, oggetto di sequestri e sanzioni sono stati oli deodorati, vini falsi venduti in nero, formaggi imitati, prodotti ittici anonimi e pomodoro cinese spacciato come italiano. Un caso eclatante è rappresentato dal settore del vitivinicolo, nel quale, ad esempio l’Ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi ha registrato il maggior numero di sequestri (il 47%), pari a un valore di oltre 20 milioni di euro. Non minori gli illeciti rilevati dalle indagini del Comando carabinieri politiche agricole e alimentari sulla filiera del pomodoro, con particolare riferimento alle produzioni Dop San Marzano e biologico: evocazione in etichetta e sui documenti di vendita di falsi marchi Dop, falsi disciplinari di qualità, assenza di tracciabilità. Nello specifico, il settore è stato oggetto di attenzione dal 2010, quando l’importazione di origine extra Ue è aumentata del 187%. Trasformato e confezionato in Italia, il triplo concentrato di pomodoro veniva importato dalla Cina per poi essere etichettato come Made in Italy. Le ispezioni hanno portato al sequestro di 4.569 tonnellate. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.