Sicurezza idraulica, allerta del Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale per le piogge


La pianura compresa tra la bassa di Modena e di Reggio Emilia, oltre che in un tratto del Mantovano, e’ in sicurezza idraulica grazie al lavoro del Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale. ”A partire dalla giornata di domenica abbiamo lavorato con una quarantina di persone, anche nella notte”, ha spiegato Marino Zani, presidente dell’ente consortile. Sul comprensorio e’ piovuto molto nella giornata di ieri, proprio mentre i canali erano pieni per l’attivita’ irrigua. ”Fortunatamente – ha ricordato Zani – avevamo cambiato l’assetto proprio grazie alle previsioni e da quello irriguo siamo passati all’assetto di scolo”. La situazione e’ quasi invernale: paratoie chiuse e acqua che viene fatta uscire dal comprensorio che – diversamente – finirebbe allagato. ”Stiamo aspettando le piogge previste per domani sperando che non siano eventi di 60/70mm ora – ha detto il direttore Vito Fiordaligi – Per domani e’ scattato, proprio nella nostra pianura e Appennino, l’allerta della protezione civile regionale per una perturbazione in arrivo dal Tirreno. Al momento stiamo evacuando fuori tutta l’acqua possibile con manovre intensificate a partire dalle 17 di domenica”. Nel dettaglio ”il Po a Boretto sta crescendo di portata – ha spiegato la dirigente Paola Zanetti – in Secchia stamane si e’ registrata una piccola piena a Ponte Alto (Modena) attesa a valle tra poche ore. Si scarica a gravita’ attraverso la chiavica di Mondine e Bondanello (Moglia, di Mantova), perche’ il Secchia e’ piu’ basso delle nostre acque, cosi’ come a San Siro (San Benedetto Po), dove non sono ancora state accese le pompe. Le quote di Po ci condizioneranno nella giornata di domani quando si valutera’ l’attivazione o meno delle macchine. Idrovore, invece, che al Torrione (di Gualtieri) stanno scaricando le acque del bacino della Bassa e del bacino del Crostolo”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.