Sisma: Coldiretti, agibili 4 edifici su 10. 1500 nuovi posti in agriturismo


Sono disponibili fino a 1500 nuove sistemazioni negli agriturismi Terranostra dell’Emilia Romagna con i quali è stata sottoscritta una convenzione con la Protezione Civile per offrire ospitalità a quanti nelle zone colpite dal sisma non possono rientrare nelle proprie case. Lo comunica Coldiretti/Campagna Amica nel sottolineare che dalle ultime verifiche della protezione civile sono stati dichiarati completamente agibili solo 4 edifici su 10 (37 per cento). L’ospitalità – sottolinea la Coldiretti – riguarda le persone la cui abitazione è stata dichiarata inagibile dalle autorità competenti o che sono in attesa della dichiarazione di agibilità/inagibilità nonché le persone ospitate nei centri/strutture di assistenza allestiti, in base alle indicazioni di priorità formulate dai Prefetti territorialmente competenti. Gli agriturismi forniranno un trattamento di pensione completa (alloggio e vitto), alle persone autorizzate dal Comune di residenza a fruire di un alloggio, il cui nominativo sia stato segnalato dai Ccs (Centri di Coordinamento Soccorsi, istituiti presso le Prefetture). Si tratta – conclude la Coldiretti – di un sostegno importante a quanti non possono rientrare nella propria casa colpita dal sisma ma che non vogliono allontanarsi troppo dal proprio territorio.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.