Sisma: De Castro, gli aiuti Ue terranno conto anche dell’agroalimentare


Il presidente della commissione agricoltura del Parlamento europeo, Paolo De Castro, ha tenuto a rassicurare sull’impegno del Parlamento europeo per favorire il buon utilizzo delle risorse – 670 milioni di euro – che la Commissione europea propone di elargire all’Emilia Romagna per i due gravi terremoti che hanno colpito nel maggio e nel giugno la Regione insieme alle aree confinanti in Veneto e Lombardia. Il “Parlamento europeo lavorerà per favorire la flessibilità nell’uso di queste risorse da parte italiana – ha sottolineato De Castro – affinché si possa tenere conto anche dei danni alle produzioni agroalimentari delle zone colpite: Parmigiano reggiano, Grana padano, aceto balsamico, solo per citarne alcune”. Per il presidente della Commagri, la proposta della Commissione europea “testimonia il grande sforzo che l’Europa sta compiendo per le popolazioni e le produzioni italiane duramente colpite dal terremoto. Un segnale importante di fiducia e ottimismo per il futuro di un settore di eccellenza per l’economia italiana”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.