Sisma: E-R; 4 milioni per progetti innovativi in agricoltura

RabboniLa Regione Emilia-Romagna ha approvato un bando da 4 milioni destinati a sostenere progetti di innovazione delle produzioni agroalimentari di maggiore importanza dell’area colpita dal sisma, come vino, ortofrutta, cereali, pomodoro da industria, Parmigiano Reggiano, allevamento. Sono risorse dell’assestamento di bilancio: “Vogliamo accompagnare lo sforzo della ricostruzione in agricoltura – ha spiegato l’assessore Tiberio Rabboni – con un attivo sostegno allo sviluppo della competitività e della redditività delle principali filiere agroalimentari dei comuni del sisma. Per questo, oltre ai 65 milioni destinati a cofinanziare nei prossimi mesi investimenti aziendali e allo stanziamento delle settimane scorse per abbattere il costo del credito d’esercizio abbiamo deciso di finanziare progetti di ricerca applicata e di innovazione dei processi produttivi e dei prodotti agricoli ed agroalimentari. Come sanno bene gli imprenditori del settore, l’innovazione può fare la differenza”. I terremoti del 2012 hanno interessato quasi 14 mila aziende agricole (il 18,7% del totale regionale) e oltre 1.200 allevamenti (10% del totale). I danni del settore agricolo e agro-industriale sono stati valutati in oltre 2,3 miliardi. Il bando, che scade il 12 agosto, è rivolto a Università, enti di ricerca pubblici e privati, sia nazionali che esteri, ma anche ad aziende agricole, cooperative di trasformazione e commercializzazione e consorzi. Il bando prevede contributi fino al 90% dell’investimento previsto, per progetti di 24 mesi al massimo, di studio e ricerca o di sperimentazione

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.