Sisma, Nucleo antifrodi carabinieri verifica danni a un milione di forme

Il Nucleo antifrodi carabinieri di Parma ha verificato il danneggiamento, provocato dal sisma, di 648.100 forme di Parmigiano reggiano Dop e 344.000 forme di Grana Padano Dop, che hanno coinvolto 38 imprese agroalimentari tra Emilia e Lombardia. E’ un primo bilancio delle attività compiute a partire dal 30 maggio, per l’assistenza alle popolazioni rurali e alle imprese del settore. I militari, assieme alla protezione civile, hanno anche installato tendaggi per 20 aziende zootecniche e hanno rimosso le carcasse degli animali morti nel crollo delle stalle. Cinquanta i sopralluoghi compiuti nelle imprese danneggiate. L’attività comprende anche sopralluoghi per la constatazione dei danni in allevamenti, abitazioni rurali e centri di stoccaggio dei prodotti agroalimentari, per il riconoscimento del beneficio anticipato degli aiuti nazionali e comunitari.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.