Sisma, ordinanza ER proroga al 30 aprile le domande agricole

F. G. Arlotti - Mondine (14) (Custom)Prorogati al 30 aprile i termini per le domande di contributo delle imprese agricole colpite dal sisma del 2012, finora stabiliti al 28 febbraio. Lo stabilisce l’ordinanza n.8 firmata dal Presidente della Regione Emilia-Romagna e commissario delegato alla ricostruzione, Stefano Bonaccini.

L’ordinanza non varia però il termine di esecuzione degli interventi, fissato da precedenti ordinanze al 31 dicembre 2015, perché strettamente connesso ai termini per i pagamenti imposti dalla Commissione europea. Fissa la proroga dei termini per le domande di contributo delle imprese agricole attive nei settori della produzione primaria, della trasformazione e della commercializzazione dei prodotti agricoli compresi nell’Allegato I del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea. Ed è stata varata nell’attesa della decisione della Commissione europea sulla richiesta di proroga dei termini di pagamento. Infatti, il Ministero delle Politiche agricole ha chiesto formalmente l’estensione della durata degli aiuti, per compensare i danni causati alle imprese agricole, cosa che comporta modifiche al regime di aiuto.

L’ordinanza è su www.regione.emilia-romagna.it/terremoto nella sezione “Atti per la ricostruzione” e sarà pubblicata sul Bollettino ufficiale telematico della Regione (Burert).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.