Sodio dimezzato nei pani del Siab che si apre domani a Verona

C’e’ anche la novita’ ‘MezzoSale’, il pane con il 50% in meno di sodio frutto dell’accordo tra la Federazione italiana panificatori artigianali (Fippa) e il ministero della Salute, al Siab di Verona, l’appuntamento internazionale con l’arte bianca realizzato che si apre domani, e fino al 26, alla Fiera di Verona. Ne da’ notizia la Fippa, nel precisare che alla presentazione del pane con meno sodio saranno presenti il sottosegretario alla Salute, Francesca Martini e il presidente della federazione, Luca Vecchiato. La Fippa comunica anche che il suo Gruppo giovani gestira’ un grande laboratorio centrale con 120 panificatori, da cui saranno sfornati nel corso delle 5 giornate circa 150 diverse specialita’ di pane, in rappresentanza dell’immensa varieta’ del settore artigianale dell’arte bianca italiana. Inoltre, per i 50mila visitatori previsti, sara’ possibile assistere alle preparazioni dei pani tradizionali del Paese, a cura delle associazioni provinciali Fippa. Dal Pan de Verona, alla Ciambella frastagliata marchigiana, dalla Ciriola al Casatiello. Focus anche sulle nuove tendenze per i panificatori artigiani con il forno del futuro sempre piu’ multifunzionale e multitarget. Un’area – divisa in tre sezioni, panificazione e salateria; cioccolateria; pasticceria e biscotteria – per mostrare nuovi trend e produzioni dei panifici del terzo millennio alle prese con la concorrenza della Gdo. ”Al Siab – ha detto il presidente Fippa, Luca Vecchiato – il settore esplorera’ le soluzioni non solo per uscire da una crisi che ha coinvolto pesantemente anche il comparto ma anche per rilanciare un prodotto, quello artigianale, che i consumatori riconoscono come un vero e proprio valore aggiunto per qualita’, convenienza e salubrita’.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.