Solidarietà tra allevatori: 220 quintali di fieno da Bologna ad Ascoli

Prosegue la gara di solidarietà tra agricoltori, per dare sostegno ai colleghi delle zone del centro Italia colpite dal sisma.
Dopo gli invii dei giorni scorsi questa mattina sono partiti da Castel Guelfo, in provincia di Bologna, oltre 220 quintali di fieno destinati alle stalle che si trovano nelle zone terremotate dei Monti Sibillini in provincia di Ascoli.

L’iniziativa fa parte dell’operazione “Dona un ballone di fieno” lanciata da Coldiretti. Una mano tesa agli agricoltori delle zone terremotate partita all’indomani del sisma e intensificatasi in queste settimane per dare un sostegno alle aziende agricole che dopo il terremoto hanno subito le conseguenze delle pesanti nevicate che hanno fatto crollare altre stalle ferendo e uccidendo migliaia di animali e distruggendo le scorte di foraggio. “Un segnale importante di solidarietà – ha detto il presidente di Coldiretti Bologna Antonio Ferro – che può aiutare gli agricoltori terremotati a non sentirsi abbandonati e a non arrendersi”.

Alla raccolta del fieno spedito questa mattina hanno contribuito gli allevatori Matteo, Tiziano, Bruno, Emanuele e Stefano Brintazzoli, che hanno anche messo a disposizione gratuita il camion per il trasporto; Giuseppe Cuppini; Marco e Luca Manara; Francesco, Marco, Matteo Marabini; Giorgio, Alessandro e Nerio Sgarzi; Paolo e Andrea Brintazzoli; Enzo Tedeschi; Francesco, Matteo e Danilo Dal Pozzo.

La campagna “Dona un ballone” segue le altre numerose iniziative promosse dalla Coldiretti assieme all’Associazione Italiana Allevatori e ai Consorzi Agrari che hanno consentito anche la consegna di mangiatoie, carrelli per la mungitura, generatori di corrente oltre a roulotte, camper e moduli abitativi. Prosegue intanto in tutta Italia nei mercati di Campagna Amica la vendita della caciotta della solidarietà fatta con il latte degli allevatori terremotati per garantire uno sbocco di mercato dopo lo spopolamento forzato dei centri colpiti dal sisma. È attivo inoltre il conto corrente “Coldiretti Pro-Terremotati” (Iban: IT 74 N 05704 03200 000000127000) dove è possibile fare un donazione per le aziende colpite dal sisma.

Un Commento in “Solidarietà tra allevatori: 220 quintali di fieno da Bologna ad Ascoli”

Trackbacks

  1. Da Bologna fieno per le stalle terremotate | Con i piedi per terra

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.