Sos api: un pesticida nel mirino di Bruxelles

ape1Un altro pesticida-killer per la sopravvivenza delle api è finito nel mirino di Bruxelles: è il ‘Fipronil’ che secondo l’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa), può rappresentare “un rischio elevato per le api, causa le polveri generate al momento della semina di grani di mais trattati con prodotti contenenti Fipronil”. Lo ha reso noto il commissario europeo alla sanità, Tonio Borg, precisando ai ministri dell’agricoltura europei che “misure per limitarne l’uso sono già in fase di discussione con gli Stati membri nell’ambito del Comitato permanente della catena alimentare e della salute degli animali “. Si propone di limitare l’uso del Fipronil “nel trattamento delle sementi per essere seminate in serra, ma anche per i semi di porro, cipolla e scalogno destinati alla semina nei campi e raccolti prima della fioritura “. Nella lotta contro la moria delle api, la Commissione ha già stabilito che dal prossimo primo dicembre scatteranno divieti di utilizzo, per almeno due anni, di tre neonicotinoidi, imidacloprid, clothianidin en thiamehtoxam. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.