Sospesi fino a giugno i dazi sull’import di cereali


L’applicazione di tasse all’importazione su alcuni cereali nell’Unione europea sara’ sospesa la prossima settimana e fino al mese di giugno prossimo per alleggerire la pressione sul mercato europeo, in particolare per quanto riguarda i prodotti per l’alimentazione animale. La misura, approvata dai 27 Stati membri riuniti nel Comitato di gestione, riguarda il grano di bassa e media qualita’ e l’orzo per i quali i diritti si elevano rispettivamente a 12 euro a tonnellata e a 16 euro a tonnellata e che saranno ridotti a zero per i volumi autorizzati. ”Spero che questa proposta – ha detto il commissario Ue alle Politiche agricole Dacian Ciolos – ridurra’ le tensioni esistenti sul mercato europeo dei cereali. Fino a quando i prezzi resteranno elevati sui mercati mondiali ed europei, abbiamo l’obbligo di prendere tutte le misure possibili per calmare la situazione”, ha aggiunto il commissario.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.