Spending review: la soddisfazione di Guidi (Confagri)


“Con il decreto sullo spending review si fanno passi avanti per il contenimento della spesa pubblica e lo snellimento delle procedure burocratiche. Siamo assolutamente favorevoli ad un percorso che prevede lo snellimento dei livelli amministrativi e la loro semplificazione; quindi meno Provincie, meno società pubbliche, meno passaggi procedurali, giustizia più snella, Regioni più leggere”. Lo ha detto il presidente di Confagricoltura Mario Guidi, in relazione all’approvazione al Senato del maxiemendamento su cui il governo aveva posto la fiducia.

“Su questa strada – ha aggiunto il presidente di Confagricoltura – bisogna proseguire, riducendo significativamente ad esempio le spese della politica. Servono segnali concreti di un nuovo corso virtuoso. Ci auguriamo ora che si attuino rapidamente le disposizioni normative e si concentrino le risorse sulla ripresa e sulla crescita”.

Confagricoltura valuta favorevolmente anche il riordino di Agea nell’ottica di ridurne le spese di funzionamento e migliorare i servizi per gli agricoltori. “Non ci stracciamo le vesti per la soppressione di Buonitalia e il trasferimento delle sue competenze all’agenzia che è subentrata all’Ice – ha concluso Mario Guidi -. Sarà importante però che la nuova Ice si impegni nella valorizzazione del made in Italy agroalimentare attraverso una strategia unitaria e condivisa, sul modello della Sopexa francese, sostenendo attivamente le imprese nel loro impegno di internazionalizzazione”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.