Spesa per carne calata del 20%, da Federcarni campagna su valori nutrizionali

carne 6Negli ultimi 5 anni la spesa nel carrello per l’acquisto di carne ha subito un calo del 20% arrivando oggi ad un totale annuo a famiglia di 450 euro, 108 euro in meno rispetto al 2007.

A fronte di questi dati e per sensibilizzare i consumatori sui valori nutrizionali della carne rossa, i macellai della Federcarni-Confcommercio hanno deciso di porsi a tutela della salute dei consumatori lanciando la campagna ‘Sì alla carne: piacere senza rischi’. La campagna sarà lanciata in occasione di ‘iMeat’, fiera dedicata al settore della macelleria a Modena dal 15 al 16 marzo: novemila macellerie su tutto il territorio nazionale distribuiranno 500 mila borse di carta della spesa, vere e proprie locandine informative. ”Stiamo portando avanti quest’iniziativa in collaborazione con l’Università Veterinaria ‘Alma Mater’ di Bologna – spiega Maurizio Arosio, presidente di Federcarni Confcommercio – che in un recente studio ribalta il luogo comune degli ultimi 30 anni secondo cui la carne provoca patologie metaboliche e cardiovascolari; è nostra intenzione essere preparati a consigliare le giuste quantità per una spesa consapevole ed economica senza rinunciare alla qualità che fa bene alla nostra salute”.

Secondo i ricercatori di Bologna, ricorda la federazione, la carne contiene sostanze bioattive di natura lipidica come Omega3 e Omega 6, proteine nobili, vitamine, minerali, oligoelementi altamente assimilabili essenziali per la crescita e la rigenerazione del corpo. I risultati mostrano un apporto di Omega 3 e una scarsa presenza di colesterolo in tutte le tipologie di carne; le bianche e le rosse, ricorda ancora la federazione, svolgono funzioni diverse per l’organismo, ma per un’alimentazione sana è indispensabile un’assunzione di entrambe, integrata con vegetali, pesce e latticini

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.