Sport e turismo. Il mondo del cavallo vale 6 miliardi e mezzo

Più di 2.500 cavalli di 60 razze, un intero quartiere fieristico di 350mila metri quadrati, oltre 650 espositori da 25 nazioni, 45 associazioni allevatoriali di cui 10 estere e 180 iniziative tra gare sportive, mostre e spettacoli: sono i numeri della 114^ Fieracavalli appuntamento di riferimento per un mondo che secondo l’ultima ricerca dell’Osservatorio Fieracavalli, vanta in Italia ben 10 milioni di appassionati che vanno a cavallo e 2,5 milioni di assidui. Il settore, compreso l’indotto (tra sport e turismo in sella), vale nel nostro paese oltre 6 miliardi e mezzo di euro l’anno e conta su 50mila addetti (dati Aia).
Uno sport che appassiona e coinvolge sempre più persone: nel 2011 gli iscritti Fise hanno raggiunto la cifra record di oltre 128.209 tesserati (erano 124mila nel 2010). A praticare equitazione non solo gli sportivi ma anche i turisti: sono 220mila le persone che fanno passeggiate a cavallo sulle ippovie e ben 50mila i cavalieri che praticano turismo equestre.
Sono 400mila i cavalli allevati in Italia, di cui circa 90mila iscritti nei 7 libri genealogici istituiti dal Ministero delle Politiche Agricole suddivisi in due grandi gruppi: razze sportive (Arabo, Anglo-arabo, Trottatore ecc..) e razze agricole (Bardigiano, Maremmano, Lipizzano ecc..), per un totale di 16mila allevamenti presenti su tutto il territorio nazionale. Tra le tipologie più diffuse nel nostro Paese, il cavallo agricolo italiano, l’Haflinger Italia, il Maremmano, il Bardigiano e il Lipizzano. Sono 23 le razze autoctone a limitata diffusione, alcune a rischio di estinzione, per un totale di oltre 12mila capi.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.