Sprechi alimentari: con app salvate 2,5 tonnellate cibo al mese

cibo scarti
In un anno e mezzo ha ‘salvato’ ogni mese 2,5 tonnellate di cibo, 1 tonnellata nella sola Torino, città dove è nata come start up nell’incubatore del Politecnico. Ora si prepara a sbarcare anche oltre confine, a cominciare da Spagna e Portogallo. E’ Last Minute Sotto Casa, app contro lo spreco alimentare che punta ad espandersi anche all’estero grazie a un accordo con Day Gruppo Up e al sostegno del network LifeGate. Quasi 50 mila, a livello nazionale, gli utenti registrati sulla app che vede affiliati, a Torino, 300 esercizi commerciali che ogni giorno offrono a prezzi scontati i prodotti in eccedenza che, rimanendo invenduti, andrebbero sprecati. “Abbiamo creduto e continuiamo a credere in questa esperienza – sottolinea l’assessore comunale all’Ambiente Enzo Lavolta – che evita gli sprechi e aiuta il commercio di prossimità”. Per il sindaco Piero Fassino “un chiaro esempio di cosa intendiamo per smart city”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.