Il brindisi delle feste sarà italiano

spumante1
Tra Natale e Capodanno saranno 140 milioni le bottiglie di spumante stappate nel mondo, pari a un 10% di crescita sul 2008 e volumi ai massimi da 15 anni. A dirlo sono le stime dell’Osservatorio nazionale mercati & consumi che evidenziano una sostanziale tenuta del mercato nazionale e un boom delle esportazioni. Se infatti in Italia tra Sant’Ambrogio e Capodanno si prevede un consumo di 90 milioni di bottiglie, in calo del 2% sul 2008, il grande successo arriva sul fronte dell’export dove crolla lo champagne e trionfano le bollicine Made in Italy (+14% rispetto al 2008 nei primi nove mesi dell’anno).
In vista della notte di San Silvestro anche radio e televisioni sono pronte a fare la loro parte. Molti network locali e nazionali hanno infatti aderito all’appello del ministro delle politiche agricole Luca Zaia che invita a brindare con spumante italiano. Ed e’ in crescita la ‘destagionalizzazione’ dei consumi, le bollicine sono infatti apprezzate non solo nei momenti di festa ma tutti i giorni. Soprattutto spopola l’aperitivo ed e’ boom dei consumi al bar (+12%). Il consumo procapite di spumanti italiani nel Bel Paese e’ salito, secondo i dati dell’Osservatorio nazionale economico mercati & consumi, da 2,4 bottiglie del 2004 alle 2,5 del 2008, mentre per l’anno corrente e’ stimato a 2,6.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.