Star bene col cibo è anche questione di etichette

Sono sempre di più gli italiani che leggono le etichette degli alimenti. E non lo fanno più solo per conoscere la data di scadenza, ma anche per saperne gli ingredienti, e per capire se un certo prodotto è adatto o no alle proprie esigenze. Ed è anche per fare chiarezza nella ‘giungla’ delle etichette al supermercato che domani si apre a Milano ‘Etichet-ti-amo. L’importanza di una corretta lettura delle etichette alimentarì , evento organizzato da Nestlè e ospitato al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano. Nel corso dell’evento, adulti e famiglie potranno discutere con gli esperti e capire il linguaggio delle etichette alimentari, anche alla luce delle modifiche che avverranno con il nuovo regolamento dell’Unione Europea. Esperti di dietetica e nutrizione, insieme ai rappresentanti dei consumatori, parteciperanno a un vero e proprio talk show radiofonico che sarà trasmesso anche in diretta nazionale, grazie alla presenza delle speaker di Mamme in Radio. All’incontro parteciperanno Tina Napoli di Cittadinanzattiva, Michela Barichella (responsabile della dietetica e della nutrizione clinica degli Istituti Icp di Milano) e Tommaso Pronunzio del Centro ricerche Ales. Nel corso del dibattito saranno presentati anche i dati dell’ultima edizione dell’Osservatorio Adi-Nestlé, che mostrano il reale livello di conoscenza e consapevolezza degli italiani rispetto alle corrette abitudini alimentari e alle informazioni contenute nelle etichette. Al termine dell’incontro, infine, sarà possibile visitare gratuitamente la mostra internazionale ‘Buon appetito. L’alimentazione in tutti i sensì, dove attraverso giochi e pannelli interattivi si ripercorrono i temi della sana e corretta alimentazione.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.