Stelle al planetario del Parco delle Foreste Casentinesi

Il cielo offre l’ opportunità di osservare, anche con strumenti di modeste potenzialità (es. binocoli, cannocchiali, piccoli telescopi), le caratteristiche morfologiche di una moltitudine di oggetti a noi vicini (Luna, pianeti, comete, Sole, … questo ultimo utilizzando particolari cautele …) oppure lontani anni — luce dalla Terra (ammassi di stelle, nebulose, galassie).Più aumenta la potenzialità dello strumento utilizzato più si riescono a percepire dettagli sempre più fini.Se poi allo strumento di osservazione accoppiamo un rilevatore sensibile — sia questo una macchina digitale oppure un CD oppure una webcam — vi è la possibilità di acquisire immagini che, nel tempo — attraverso pratica, costanza e passione — si trasformeranno in vere e proprie opere d’arte …E’ quello che hanno realizzato i soci del NUOVO GRUPPO ASTROFILI AREZZO, associazione di astronomi dilettanti che opera nel territorio della nostra provincia, raccogliendo in una bellissima mostra fotografica, le immagini di Luna, Sole, eclissi, pianeti … ma anche di oggetti non facili da riprodurre, come nebulose, campi stellari, galassie, …Un patrimonio di immagini che il NUOVO GRUPPO ASTROFILI AREZZO con entusiasmo ha inteso “prestare” al PLANETARIO DEL PARCO NAZIONALE FORESTE CASENTINESI, in una prima proficua collaborazione, in modo da consentire ai fruitori della struttura casentinese – che ricordiamo essere l’unica stabile in cui sono svolte attività didattiche e divulgative nell’ambito delle scienze astronomiche – quali risultati si possono ottenere con tenacia e passione.
L’ inaugurazione della mostra fotografica avrà luogo sabato 6 agosto p.v. a partire dalle ore 19:30 presso il PLANETARIO DEL PARCO, a Stia. La mostra sarà visitabile nel periodo agosto — ottobre 2011, con ingresso gratuito, nei giorni di apertura del Planetario a partire dalle ore 18:00. Nel mese di ottobre la mostra sarà inoltre aperta anche su richiesta per scolaresche e gruppi organizzati.
A seguire, alle ore 20:00, degustazione prodotti tipici locali stagionali per la quale è obbligatoria la prenotazione, e alle ore 21:15, sotto la cupola del Planetario, incontro dedicato alla Luna, dal titolo “Luna, origine e geologia”, a cura di AlessandroGhiandai, cui seguirà osservazione del nostro satellite, al Primo Quarto, per mezzo di telescopi amatoriali in compagnia degli operatori del Planetario del Parco.
STIA (AR) — PLANETARIO DEL PARCO: Sabato 6 agosto
ore 19,30 inaugurazione della Mostra Fotografica del Nuovo Gruppo Astrofili Aretini
ore 20,00 A Degustar sotto le Stelle
ore 21,00 Luna Origine e Geologia
LE STELLE AL PASSO DI CROCE AI MORI
Il Sentiero Natura del Parco di Castagno D’Andrea farà da scenario al corso di introduzione allo yoga a cura di Alessandra Pergreffi . Si tratterà di esercizi praticabili da tutti per lo svolgimento dei quali si consiglia un abbigliamento comodo e telo su cui potersi stendere. Il ritrovo alle ore 10.00 al Centro Visita di Castagno D’Andrea e il pranzo è al sacco.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.