Suini: Confagri; ripresa c’è, ma non mancano problemi


Segnali di ripresa per il comparto suinicolo italiano: dopo la stagnazione del mercato nei mesi invernali, la bella stagione, periodo di grigliate e pic nic all’aperto, fa salire i consumi e le quotazioni del maiale. E’ quanto rileva Confagricoltura sulla base di analisi delle ultime settimane. Positivo l’andamento di mercato dei suini d’allevamento per i capi da 40 a 65 chilogrammi, con quotazioni in ulteriore rialzo. Tra i tagli di carne suina lavorata si registra l’aumento dei prezzi di prosciutti, pancette e coppe, in calo invece lombi e lonze. Una situazione che, per l’associazione agricola, influirebbe positivamente anche sui rapporti tra i diversi componenti della filiera e sulla prosecuzione dei lavori della ‘Commissione unica suini grassi’. I problemi però non mancano, primo fra tutti il costo delle materie prime e la concorrenza straniera. Per questo Confagricoltura ha sollecitato il ministero per le Politiche agricole a verificare e rivalutare gli accordi siglati nel 2007 dai quali nacque il Tavolo di filiera presso il Mipaaf. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.